Via Scortegagna, 20
36015 Schio (Vicenza)
Località: Monte Magrè
Tel. 0445.530917
p.iva 03248080248
info@casadellebanane.it

La storia

La struttura della casa risale al 1650 ed è presente nei mappali d'età napoleonica. I vecchi proprietari, di una nota famiglia di Monte Magrè, hanno salvaguardato il gusto raffinato e signorile della struttura. A partire dal primo dopoguerra la casa diventa anche un "magazin" che offriva vino e prodotti dell'orto. Nella corte e nell'androne dell'ingresso si svolgevano piccole feste da ballo accompagnate dalla musica di chitarre e fisarmoniche che richiamavano gli abitanti delle valli vicine che giungevano a piedi attraverso i sentieri nel bosco.
Il nome originale della contrada "el seciaro", lo abbiamo trasformato in "La casa delle banane" per affettuoso ricordo di Bruno Sella, abitante di Monte Magrè e grande conoscitore di queste meravigliose colline, che ci ha fatto scoprire questo luogo da lui soprannominato appunto: la casa delle banane.
A ridosso della casa infatti si stagliano floride due enormi e meravigliosi banani che, soprattutto nel periodo estivo, raggiungono il massimo di produzione come fogliame e frutti.
"(...) Vedere qualche pianta di banano non è certo una cosa eccezionale, nemmeno nel Vicentino: si tratta di un albero coltivato esclusivamente a scopo ornamentale, soprattutto per le grandi foglie estremamente decorative, che rendono chic ogni giardino. Con queste premesse, si può ritenere veramente eccezionale il fenomeno che accade, in quel di Monte Magrè di Schio in località via Scortegagna (…).In quella zona infatti, ogni estate, quelle piante di banano, oltrechè produrre il gigantesco fiore, fanno anche il classico "casco" di banane, frutti che non riescono a maturare, beninteso, ma che arrivano a dimensioni di tutto rispetto,ciò che non acccade nemmeno nella riviera ligure (….)nel frattempo il giardino è diventato una specie di orto botanico: scolaresche intere con il maestro in testa, infatti, vi vengono assai spesso per vedere le banane "dal vivo".
(articolo tratto da "Il Prealpe", 15 ottobre 1972 n.97).


Dal 2008 anno Stefano e Laura gestiscono l'Azienda Agrituristica " Casa delle banane".